Chi siamo

Gerolamo attende nel suo antro gli aspiranti traduttori

 

Gerolamo e il leone è un progetto che tradurre, rivista semestrale specialistica sul mondo della traduzione editoriale, offre in via sperimentale e che si propone come vetrina per PROVE DI TRADUZIONE inedite.

Questo spazio nasce dall’idea di dare maggiore visibilità alla figura e al mestiere del traduttore e di offrire agli aspiranti traduttori la possibilità di farsi conoscere.

In base al materiale pervenuto verrà pubblicata una prova di traduzione da una qualsiasi lingua straniera (ad esclusione dell’INGLESE: versioni in questa lingua verranno immediatamente divorate dal leone) verso l’italiano.

La redazione NON è responsabile delle traduzioni pubblicate: Gerolamo e il leone si limita a fornire un spazio in cui mettere in mostra le proprie capacità. Di conseguenza, la redazione non esercita controlli di qualità sui testi pervenuti e la pubblicazione NON è da considerarsi come garanzia di qualità.

La redazione si riserva il diritto insindacabile di stabilire quali prove pubblicare e secondo quali priorità.

Il testo scelto può essere tratto da un libro effettivamente pubblicato di narrativa o saggistica (divulgativa), di cui non esista una traduzione italiana edita né in versione cartacea né in versione digitale e non deve superare DUE cartelle (4000 battute, spazi compresi).

E’ tassativamente esclusa la pubblicazione di foto e curriculum personali, per cui è del tutto inutile inviarli.